Skip to main content
Major Bit Innovation x Alessandro Risuleo

Cognitive Awareness

“Cognitive Awareness” parla il linguaggio del nostro tempo, che viaggia attraverso la Digital Experience, senza dimenticare l’indissolubile connessione che permane tra tecnologia ed essere umano, raccontata attraverso le opere d’arte e una live performance.
Digital Experience
Major Bit Innovation x Alessandro Risuleo

Cognitive Awareness

About

Activities

  • Photography
  • AR & VR Apps
  • Metaverse
  • 360-degree Videos
  • 3D Animation
Vogliamo esplorare e informare su come la tecnologia impatterà sulla vita quotidiana delle persone unendo l’arte e l’innovazione.
Intro

Cognitive Awareness abbina il mondo dell’arte contemporanea alle frontiere della tecnologia. Questa iniziativa si compone di due elementi principali: un servizio fotografico creativo di Alessandro Risuleo e un’esposizione di opere d’arte realizzate da artisti internazionali e italiani, accuratamente selezionati da Eleonora Brizi (Breezy). Gli artisti invitano il pubblico a riflettere sull’identità, sulla relazione tra l’essere umano e la tecnologia nell’era digitale e sulle nuove forme di espressione artistica.

Questo progetto artistico nasce dall’idea di indagare e studiare strumenti nuovi per trovare quello più adatto a sensibilizzare l’attenzione sull’uso delle nuove tecnologie e la loro influenza nella vita di tutti i giorni. Questi strumenti rappresentano l’anello di congiunzione tra la tecnologia e l’essere umano, raccontata attraverso opere d’arte e live performance.

L’evento si è svolto dal vivo dal 23 al 30 aprile 2022 a Roma, ma è senza tempo, perché continua nel metaverso, uno spazio virtuale all’avanguardia accessibile tramite PC desktop, smartphone oppure oculus.
L’obiettivo è sensibilizzare il pubblico sulle potenzialità delle nuove tecnologie e delle forme emergenti di comunicazione. Nella realtà virtuale di Cognitive Awareness gli spettatori vivono l’esperienza di essere immersi in uno spazio virtuale, camminando tra le opere d’arte esposte e percependole in modo multisensoriale.
01 / Event
Abbiamo reso fruibile l’utilizzo delle app in realtà aumentata (AR), che aggiungono un ulteriore livello di coinvolgimento.
I visitatori, utilizzando le fotocamere dei loro dispositivi, possono arricchire la percezione delle opere esposte. Ad esempio, inquadrando attraverso l’utilizzo di un applicativo apposito, possono visualizzare video correlati, creando una fusione unica tra il mondo fisico e quello digitale.
Cognitive Awareness non è solo un’opportunità per esplorare il connubio tra corpo umano e tecnologia, ma ha offerto anche spazi di approfondimento educativo
Durante il panel di discussione, curato da Giorgio Mennella, Direttore Advertising di Ciaopeople e Consigliere di IAB Italia,sono stati esplorati in modo approfondito i temi legati alla nuova era digitale.
02 / Performance
Questo progetto è una finestra aperta su diverse prospettive sull’identità, l’immaginazione di nuove realtà e la creazione di mondi in continua evoluzione, riflettendo su temi centrali dell’era digitale.